IL GIALLO DELL'INCOMUNICABILITA' DEL MONDO REALE


CALZETTI ROSSI

La tranquillità di una nota città turistica sull'Adriatico viene interrotta da una serie di delitti in apparenza non collegabili tra loro. Una minaccia per l'imminente stagione turistica.

Filippo Righi, commissario capo della locale questura, si trova a indagare secondo schemi inusuali, cercando i moventi dei crimini partendo dal mondo giovanile così come gli appare nei profili dei social network.

Presto si rende conto di entrare in stretto contatto, quasi una simbiosi, con l'assassino, con il quale dialoga su internet e dal quale viene guidato nella soluzione del caso. 

Perchè gli omicidi non sono fini a se stessi ma solo il mezzo per giungere a uno scopo prefisso.

L'abile regia dello stesso autore dei crimini porterà alla composizione del mosaico, tassello dopo tassello, fino alla sua cattura come parte finale del piano progettato.

Perchè tutte le vittime sono state ritrovate nude con indosso solo un paio di calzetti rossi'


CALZETTI ROSSI


0111 EDIZIONI 2015

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

E SEMPRE UNA NUMEROSA E QUALIFICATA PRESENZA NEL CORSO DELLE SERATE DI INCONTRO CON L'AUTORE.